Racconto umoristico Da domani

Racconto umoristico: “Da domani” (puntata 1 di 6)

Racconto umoristico Da domani“Assumere lontano dai pasti”.
Il problema è che mangio ogni due ore.
Ripenso a ieri. L’unica soluzione sembrava svegliarsi la notte.
Saltare un pasto era ovviamente fuori questione.
Quindi mi sono messo la sveglia. Mi sono alzato per prendere lo sciroppo e tornare a letto. Solo che, quando mi sono alzato, avevo fame e mi son ritrovato a far colazione alle tre del mattino.

Sovrappensiero, mi scopro a bere le seconda cucchiaiata di sciroppo.
Non solo non lo prendo lontano dai pasti, ma, senza accorgermene, ne ingurgito quantità industriali.
Mi chiedo: meglio essere alcolizzato o farmacodipendente? Esistono i farmacodipendenti?

Di nuovo sovrappensiero, mi scopro a bere la terza cucchiaiata di sciroppo.
E non parliamo dell’OKI! Oddio, l’OKI! Sono uno di quelli (non so se esiste qualche altro psicolabile con questa mia passione…) che sono contenti di sentirsi male perché così hanno la scusa per prendere l’OKI.
Esistono i farmacodipendenti?
Evidentemente sì.
Meglio posare cucchiaio e bottiglietta.
Perdere il fegato per curare la tosse è un po’ come guardare Marzullo perché ci si annoia.

Che poi… questa tosse dove l’ho presa?
In casa.
A giugno.
Un genio!
Non uscire per preparare l’esame e prendere la bronchite. In casa. E, per giunta, non preparare l’esame!
Perché, di uscire, non se ne parla! C’è da preparare l’esame! “C’è da preparare l’esame”… la forma impersonale ci sta precisa! “C’è da preparare l’esame” e non “devo preparare l’esame”.
Poi arriva la sera del giovedì, l’esame è il lunedì, e mi accorgo che mancano-tre-giorni-all’esame-cazzo-!, l’esame (stranamente) non si è preparato da solo, io sono stato in casa ed ho preso la bronchite. Un genio!

… continua…

5 pensieri su “Racconto umoristico: “Da domani” (puntata 1 di 6)”

  1. La copertina del racconto merita un plauso.
    Per caso il pezzo sulle cucchiaiate di sciroppo è vagamente autobiografica?eheheh

    1. diciamo che per la copertina ho avuto un paio di valenti consulenze!
      … per la componente autobiografica… direi che tutta la puntata è ahimè “vagamente” autobiografica… 😉
      [colpo di tosse]

  2. Ciao Simone,
    sono Samuela un’amica di Laura dp. Mi ha vivamente consigliato di leggere i tuoi post(considerando che sono anch’io una scrittrice) e devo dire che sono davvero colpita dalla piacevolezza della tua scrittura. Stasera abbiamo terminato di leggere tutti i tuoi racconti quindi siamo a secco…se per favore puoi (al più presto) pubblicarne altri ne saremo ben felici. Grazie per aver allietato il nostro post-cena. A presto!!!

    1. … grazie 1000!

      … dopo tutti questi complimenti da una scrittrice …
      ora ho l’ansia da prestazione (letteraria)…
      a i u t o o o!!!

      per quanto riguarda i racconti:
      compatibilmente con il tirocinio “schiavista” (scherzo, capo eh… ) che sto facendo… spero di pubblicarne molto altri !

      per quanto riguarda Laura: mi fa anche pubblicità… io la amo! 😛 … ma non dirglielo èh!

      Sta venendo più lungo questo commento di alcuni miei racconti…
      meglio se mi stoppo…
      ancora grazie, a presto! ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.